Strega

Nasce il premio strega poesia

Dopo il Premio Strega Europeo, lo Strega Giovani e lo Strega Ragazze e Ragazzi, finalmente arriva anche il Premio Strega dedicato esclusivamente alla poesia.

Nasce così un premio per dar valore ai talenti presenti a livello nazionale in un ambito letterario troppo spesso trascurato dai media, dai lettori e talvolta anche dalla critica, ma che sta guadagnando sempre più spazio sui social grazie agli instapoet e ad altri fenomeni.

Prosegue quindi l’operazione di allargamento dei suoi orizzonti voluta dal linguista Tullio De Mauro, a lungo presidente della Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e del Comitato direttivo del Premio Strega, che ha cercato di portare il Premio sempre più vicino ai lettori e ai ragazzi delle scuole di tutti gli ordini proprio attraverso il ‘Premio Strega Giovani’ e il ‘Premio Strega Ragazze e Ragazzi’. Un’eredità portata avanti e rilanciata ora dall’attuale presidente Giovanni Solimine e dal direttore Stefano Petrocchi

Premio Strega Poesia, come partecipare?

In realtà, per scoprire come partecipare al prestigioso concorso bisognerà attendere ancora qualche giorno. Il regolamento e le caratteristiche saranno infatti rivelate il 26 ottobre in una conferenza stampa a Roma, presso la Curia Iulia, alle 11:30. La conferenza sarà disponibile anche in diretta streaming.

Quello che è certo, è che la poesia sta tornando a essere un genere molto amato e apprezzato, in quanto è immediata e d’impatto, ma soprattutto in grado di rappresentare ognuno di noi.

In attesa quindi di scoprire tutte le novità riguardanti il nuovo premio, possiamo intrattenerci con l’ultimo libro vincitore del Premio Strega 2022, ovvero Spatriati del giornalista Mario Desiati ed edito da Einaudi.

Rispondi